Chi è Manuela?

Vi racconto un po’ di me…

Ogni errore ci mostra una via da evitare, ma non ogni nuova scoperta ci indica una via da seguire.

– Giovanni Vailati

Dove tutto è iniziato

Quando ero piccola mia madre lavorava in una biblioteca e io l’accompagnavo negli orari di chiusura al pubblico. Mi aggiravo libera tra quelle distese di libri e mi tuffavo nelle loro storie. Forse il mio amore per la lettura prima, e scrittura poi, è nato proprio lì.

So solo che adoro scrivere, per me e per gli altri.

Ho alle spalle una trentina di pubblicazioni che spaziano dal romanzo rosa alla narrativa, ma troverai anche un libro per bambini, un romanzo erotico, uno storico, perché mi è sempre piaciuto sperimentare vari generi e coglierne le sfumature, così come mi piace aiutare chi desidera scrivere la sua storia e renderla unica.

L’esperienza aiuta ad aiutare

Corsi in formazione continua

Al giorno d’oggi è necessario applicarsi quotidianamente allo studio della lingua italiana e di tutti i metodi di utilizzo in contesto letterario. Per questo continuo a frequentare corsi di aggiornamento.

Il mondo narrativo

Come scrivere i dialoghi

Il viaggio dell’eroe e dell’eroina

Incipit

Il mondo dell’editoria

L’oggetto libro

Distribuzione e vendita

Scrittura creativa

Correzione bozze

Editing

Scrittura persuasiva

Storytelling

Il lavoro sul testo e le tecniche di redazione e revisione

Pubblicazioni e riconoscimenti

Essere Autrice mi aiuta a capire meglio cosa vuol dire per te metterti alla prova con un testo, curarlo, arrivare alla pubblicazione. L’esperienza sul campo è determinante per affiancarti in questo percorso.

Premio Verbania for Women 2019

Premio nazionale di letteratura per l’infanzia Fondazione Marazza 2019

“Un amore a cinque stelle” vincitore del concorso “Fiori d’acciaio” della casa editrice Triskell 2019

“Tutti i colori di Byron” vincitore concorso “Barbera da leggere”

“Maga per caso” vincitore concorso “Live & Love”

“Fiori di loto” menzioni di merito al Premio Nazionale di Arti Letterarie Metropoli di Torino e al Premio Amarganta, nonché il patrocino della Fondazione Molinette di Torino

Seconda e terza classificata al concorso “Oltre l’arcobaleno” per due anni consecutivi

Vincitrice del concorso “Genere plurale”

“La stessa rabbia negli occhi” romanzo con il  patrocinio del Centro nazionale contro il bullismo

Esperienza Facebook